Manutentore del Verde

Manutentore del Verde

Approvato dalla Regione Puglia con A.D. n. 395 del 19.04.2019

OBBLIGHI RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 12 Legge n. 154 del 28 luglio 2016 (Collegato Agricoltura) – Accordo Stato Regioni del 22 Febbraio 2018 – DGR n. 1337 del 24 luglio 2018.

La legge del 28 luglio 2016, n. 154 introduce per le imprese l’obbligo di un attestato di idoneità rilasciato al termine di corsi di formazione disciplinati dalle Regioni, che accerti il possesso di adeguate competenze, affinché tali imprese possano esercitare l’attività di costruzione, sistemazione e manutenzione del verde pubblico o privato. L’art. 12 del provvedimento dispone che l’attività può essere esercitata: da imprese agricole, artigiane, industriali o in forma cooperativa, iscritte al registro delle imprese che abbiano conseguito un attestato di idoneità che accerti il possesso di adeguate competenze.

Requisiti richiesti

  • Possesso di diploma di scuola secondaria di primo grado
  • Maggiore età, ovvero età inferiore, purché in possesso di qualifica professionale triennale, in assolvimento del diritto/dovere all’istruzione e formazione professionale

Per coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero è necessaria una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione.

Per gli stranieri è indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana, orale e scritta, verificata attraverso test di ingresso.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Trasmettere ai corsisti il possesso di competenze professionali riguardanti la manutenzione ordinaria e straordinaria e la cura delle aree verdi, di aiuole, parchi, alberature e giardini pubblici e privati, compresa la preparazione del terreno ospitante e la posa a dimora delle piante;
  • Trasmettere ai corsisti il possesso di competenze professionali riguardanti le diverse tecniche colturali e le cure fitosanitarie (secondo le normative vigenti), in osservanza delle linee guida per la gestione del verde urbano e prime indicazioni per una pianificazione sostenibile;
  • Trasmettere le competenze professionali riguardanti la corretta gestione delle biomasse di scarto o rifiuto, provenienti da sfalci e potature;
  • Certificare attraverso un attestato di idoneità riconosciuto a livello europeo, le competenze professionali acquisite, al fine del riconoscimento in appalti pubblici e privati.

Durata: 180 ore

Costo: euro 600,00

Attestato finale: abilitazione

Come partecipare: richiedere il modulo di iscrizione direttamente a segreteria@blueseaformazione.it

Share this project